Home / La Ricerca / Collana editoriale /

A scuola con i robot

A scuola con i robot

INNOVAZIONE DIDATTICA, SVILUPPO DELLE COMPETENZE E INCLUSIONE SOCIALE
Renato Grimaldi, 2015

Questo volume intende ragionare sulla didattica per competenze, con una particolare attenzione ai primi livelli di scolarità. Per fare ciò i ricercatori hanno utilizzato il TCR (introdotto in Italia dal prof. Dario Janes dell’Università di Bolzano), uno strumento di rilevazione dei concetti spaziali e temporali, aperto alla valutazione e al lavoro didattico con competenze di tipo visuo-spaziale, sorretto anche dalle recenti acquisizioni delle neuroscienze dell’apprendimento e della psicologia cognitiva. Il valore inclusivo dello strumento e dell’approccio abilitativo e didattico che ne deriva, che si serve della robotica educativa, è dimostrato dalla ricerca, sia quantitativa sia qualitativa utilizzata e documenta come la robotica educativa possa essere un ottimo esempio di didattica laboratoriale, format di istruzione che permette di differenziare e personalizzare per i diversi alunni obiettivi e strategie di apprendimento. Con questo testo si sono dunque poste le basi per sviluppare un campione normativo italiano dello strumento TCR (con ben 1.509 casi) nell’ottica della rilevazione precoce delle abilità fondamentali per l’apprendimento e nella definizione delle possibilità di intervento didattico mirato e motivante, oltre che intrinsecamente inclusivo, della robotica educativa.

 

Renato Grimaldi, responsabile del progetto di ricerca, è professore ordinario di Metodologia e tecnica della ricerca sociale presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Torino.

Documenti di approfondimento

Indice A scuola con i robot


Scarica il file
Menu