Presentazione del volume "Dai saperi disciplinari alle competenze. Strategie organizzative per la progettazione del curricolo" di Ribolzi, Gentili, Maraschiello, Benetti e Gallina

15 Ottobre 2020

Martedì 20 ottobre alle ore 18.30, presentazione in diretta streaming il volume Dai saperi disciplinari alle competenze. Strategie organizzative per la progettazione del curricolo di L. Ribolzi, C. Gentili, A. Maraschiello, P. Benetti e V. Gallina, pubblicato nella Collana Editoriale della Fondazione per la Scuola, edita da “Il Mulino”.

L’evento si inserisce nell’ambito dell’iniziativa La Buona Battaglia, il festival sull’istruzione organizzato dal Comune di Parma dal 20 al 24 ottobre, con la direzione scientifica di Claudio Giunta, in collaborazione con la Società editrice il Mulino. 

Partecipano gli autori Luisa Ribolzi e Angelo Maraschiello, e il professor Andrea Maccarini, sociologo e consigliere della Fondazione per la Scuola. Modera Claudio Giunta.

La presentazione è trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook e il canale YouTube dell’iniziativa La Buona Battaglia. Di seguito i link per il collegamento

•    Facebook: https://www.facebook.com/labuonabattaglia/
•    YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCgB2cQZp4Up16WU98EZrzRQ

La rassegna è accreditata sulla piattaforma S.O.F.I.A. Il codice per iscriversi è 49780 (attivo dal 16 ottobre)

Il volume pone l’accento sulla funzione educativa nella nuova società liquida, che si esercita in contesti diversi e non si esaurisce nella mera trasmissione dei saperi. I giovani devono guardare al futuro ponendosi in una condizione di adattabilità permanente: i paletti che dividevano i processi sociali e produttivi dalla formazione scolastica sono oggi obsoleti, considerate la rapidità dell’evoluzione tecnologica e l’instabilità dei mercati del lavoro. “Se - come scriveva Pietro Calamandrei - la scuola è come l’aria”, bisogna spalancare le finestre degli edifici scolastici per costruire condizioni e connessioni nuove e far nascere un rapporto dinamico tra insegnanti e studenti. 

Questo testo intende ampliare il punto di vista superando la contrapposizione troppo rigida tra competenze e conoscenze e proponendosi come una guida alla progettazione del curricolo per dirigenti scolastici, docenti e formatori, attraverso l’elaborazione di un percorso coerente che parte dalla definizione chiara e misurabile delle competenze desiderate in uscita e porta alla definizione di strategie didattiche in grado di garantire l’effettivo sviluppo delle competenze e la loro acquisizione da parte degli studenti. Si configura come una “guida alla certificazione delle competenze” per tutti gli ordini di scuola e un “manuale d’uso” pensato per rendere coerente l’intero processo di insegnamento-apprendimento. Un cambio di paradigma necessario per superare il divario tra educazione e lavoro, discipline e competenze perché “Una persona è competente quando è capace di sapere, saper fare e saper essere”.

Vai alla sinossi del volume: https://www.fondazionescuola.it/pubblicazioni/dai-saperi-disciplinari-competenze