Prepararsi al futuro diventa un programma televisivo in onda su Rai Premium da giovedì 17 dicembre

16 Dicembre 2020

Le conferenze di Prepararsi al Futuro – curate da Piero Angela e Piero Bianucci, promosse da Fondazione per la Scuola, Fondazione Compagnia di San Paolo, Politecnico di Torino e Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte – dopo tre anni, diventano quattro trasmissioni televisive in onda su Rai Premium da giovedì 17 dicembre in seconda serata.

Le puntate, dedicate rispettivamente a Energia e clima, Videogiochi e intelligenza artificiale, Geopolitica e demografia, Economia e lavoro, colgono appieno lo spirito del progetto europeo Next Generation EU, prefigurando, grazie alla testimonianza generosa di esperti e scienziati, il futuro che verrà. 

Come afferma Francesco Profumo, Presidente di Fondazione Compagnia di San Paolo: “Prepararsi al Futuro esce dall’aula dell’Ateneo di Torino per entrare nelle case di tutti gli italiani: il futuro è diventato il presente di molti”.

Programmazione

Puntata 1 | ENERGIA E BIOLOGIA
in onda il 17 dicembre in seconda serata e in replica domenica 20 dicembre ore 10.20 circa
Con Nicola Armaroli, direttore del Consiglio Nazionale delle Ricerche, ci guida in una riflessione sulla transizione energetica, necessaria e indispensabile per salvaguardare il pianeta in cui viviamo. Il tempo della transizione è trent’anni, cioè il periodo lavorativo della generazione che ci guiderà nel futuro. In questo periodo sarà necessario convertire il nostro sistema energetico verso tecnologie sostenibili, come le geotermiche e l’energia solare. Il mondo attuale presenta ancora vistosi squilibri nella sua distribuzione di cibo tra paesi ricchi e paesi poveri. La professoressa Paola Bonfante dell’Università di Torino ci illustrerà i meccanismi della produzione agricola ripercorrendo le tappe del passato e guardando alle direttive future.
 
Puntata 2 | VIDEOGIOCHI E INTELLIGENZA ARTIFICIALE
in onda il 24 dicembre in seconda serata e in replica domenica 27 dicembre ore 9.10 circa
L’industria dei videogiochi genera un fatturato mondiale al di sopra di ogni aspettativa. La sua produzione richiede competenze interdisciplinari e si applica a diversi settori della comunicazione. Con Marco Mazzaglia del Politecnico di Torino scopriremo gli aspetti più interessanti legati a quella che si può definire la disciplina più ludica del nostro tempo. Roberto Cingolani, fisico e ricercatore di Leonardo, esperto di intelligenza artificiale, insieme a Piero Angela ci mostra gli aspetti nascosti della tecnologia, invitandoci a riflettere sui possibili risvolti delle sue applicazioni, nel presente e nel futuro.
 
Puntata 3 | GEOPOLITICA E DEMOGRAFIA
in onda il 31 dicembre in seconda serata e in replica domenica 3 gennaio nella fascia day time mattina
Gli equilibri tra le grandi potenze economiche e politiche sono spiegate con maestria e vivacità dal politologo Paolo Magri, dell’Ispi di Milano che ci accompagna in un viaggio attraverso la storia per condurci alla comprensione dell’attualità, con chiare metafore dei meccanismi che guidano il mondo. Nell’ultimo secolo abbiamo assistito al raddoppio della popolazione per ben due volte. Questo risultato può considerarsi un successo per la specie umana, ma porta con sé squilibri e problematiche che la generazione futura dovrà affrontare. Insieme al demografo Antonio Golini e a Piero Angela possiamo proiettarci verso il 2100, per analizzare le prospettive economiche e sociali che si presenteranno, dalle emigrazioni alle ripercussioni sul welfare.
 
Puntata 4 | ECONOMIA E LAVORO
in onda il 7 gennaio in seconda serata e in replica domenica 10 gennaio nella fascia day time mattina
Pietro Terna, dell’Università di Torino, sarà l’ospite di questa puntata dedicata ai percorsi dell’economia e alla direzione che sarà necessario intraprendere per un sistema economico compatibile con le esigenze del pianeta. L’economia dovrà considerare tutti gli aspetti della produzione e dell’impiego delle risorse, per tendere a un equilibrio nella distribuzione della ricchezza in futuro. Il nostro sistema pensionistico e di sostegno alle famiglie e ai lavoratori viene analizzato da Tito Boeri, economista dell’Università Bocconi. Il futuro è un delicato equilibrio in mano alla generazione dei giovani, che dovranno avere le competenze e la saggezza di guidare le scelte politiche e sociali dei prossimi anni.

Prepararsi al Futuro è una produzione Rai per il Sociale ideata e condotta da Piero Angela. Consulenza di Piero Bianucci. Autori: Elisabetta Bernardi, Caterina Mannacio e Lucia Sirocchi. Regia di Lorella Galvan.