Help desk per le scuole per sostenere l’adesione alle misure di finanziamento

27 Maggio 2021

Fondazione per la Scuola, insieme a DTM offre servizi di supporto alle scuole di Torino per l’adesione, la realizzazione e la rendicontazione alle attuali misure di finanziamento. 

Nello specifico:

  • PON “Per la scuola” 2014-2020
  • Decreto "Sostegni" DL 41 del 22/03/2021 (art 31, comma 6)
  • DM 48 del 02/03/2021 (ex L. 440/1997)
  • PNSD - Avviso laboratori STEM
  • PNSD - Avviso Metodologie STEAM

Il servizio a supporto delle scuole funziona come sportello help desk specifico per ogni necessità.

  • Per delucidazioni sulle questioni di adesione, avvio amministrativo e rendicontazione ai bandi, le scuole possono contattare DTM
    Andrea Fugolo: numero di telefono 345 434 9964 - email pon2017@fondazionescuola.it
  • Per un confronto sui contenuti e sulla progettazione del Piano Scuole Estate, le scuole possono contattare:
    Giovanni (Ivan) Tamietti: numero di telefono 3346491002 - email giovanni.tamietti@fondazionescuola.it 
    Luciano Sciascia: numero di telefono 335398085 - email luciano.sciascia@fondazionescuola.it
  • Per un confronto sui contenuti e sulla progettazione del PNSD STEM e PNSD STEAM: 
    potete compilare questo form entro il 5 giugno. In base alle richieste il team di Riconnessioni fisserà un appuntamento di approfondimento e confronto. 

Fondazione per la Scuola offre questo servizio di supporto coinvolgendo i progetti "Provaci ancora, Sam!" e Riconnessioni con l’obiettivo di valorizzare le progettualità già sperimentate con successo, ampliando le attività verso un numero maggiore di bambine e bambini, di ragazze e ragazzi.

Pensiamo sia importante lavorare affinchè queste misure aggiuntive - ed altre che potrebbero arrivare in futuro - ci aiutino a costruire una comunità educante, sempre più attenta alle esigenze dei territori in tema di educazione.

Tale direzione viene anche ripresa dal protocollo del 21/5/2021 firmato tra USR e Fondazione per la Scuola, scaricabile dal sito dell'USR.

Per costruire un villaggio educativo sempre più attento ai bisogni dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze chiederemo alle associazioni del progetto "Provaci ancora, Sam!" la disponibilità a mettere a disposizione le proprie competenze, in continuità alle progettualità già in essere. 

Il servizio è attivo fino alle scadenze di adesione e di rendicontazioni delle misure di finanziamento.