Competenze socio-emotive nella scuola

19 Novembre 2018

Nell’ambito del Festival dell’Educazione la Fondazione per la Scuola organizza la tavola rotonda “CITTADINI DI DOMANI. SCUOLA E COMPETENZE PER IL 21° SECOLO”, in programma venerdì 30 novembre dalle ore 16:00 alle 17:30 presso l’aula magna dell’Istituto Avogadro (via Rossini n. 18, Torino).

L’incontro si inserisce nel vivace dibattito in corso a livello internazionale sulle competenze che gli studenti devono possedere al termine del loro ciclo di studi e sul ruolo che la scuola ha nel favorirne lo sviluppo: si parla di competenze per la vita, e tra queste figurano - oltre a competenze strettamente cognitive - anche abilità personali e relazionali.

La Fondazione per la Scuola intende proporre una riflessione su come promuovere e sostenere le competenze socio-emotive nell’esperienza scolastica quotidiana degli studenti, con particolare attenzione allo sviluppo di competenze di cittadinanza attenta alla complessità e alla multiculturalità, alla prevenzione della dispersione scolastica e all’innovazione didattica attraverso l’impiego delle tecnologie. Si prefigge inoltre di porre attenzione su quali condizioni possono favorire maggiormente il loro progresso e quali modalità possono essere adottate per valutarle.

Programma

Introduce i lavori: Federica Patti, Assessora Istruzione ed Edilizia Scolastica – Città di Torino

Intervengono:
Ludovico Albert, Presidente Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo
Andrea Maccarini, Professore ordinario Sociologia dei processi culturali – Università degli Studi di Padova
Anna Maria Ajello, Presidente INVALSI
Giorgio Chiosso, Professore emerito Pedagogia generale – Università degli Studi di Torino
Damiano Previtali, Dirigente Valutazione del sistema nazionale di istruzione e formazione - MIUR
Juan Carlo De Martin, Delegato del Rettore per la Cultura e la Comunicazione – Politecnico di Torino