Addio a Giancarlo Cerini

21 Aprile 2021

È mancato Giancarlo Cerini, una bella persona, un uomo di scuola che ha dato un grande contributo alla riflessione sulla didattica per la scuola dell’infanzia e primaria.

Una persona che sapeva coniugare passione per l’innovazione, attenzione ai processi con una visione dei sistemi educativi che rivendicava le sue radici robuste nei valori e nelle prospettive disegnate dalla tradizione e dai valori dell’attivismo pedagogico, così rilevante nella storia della scuola primaria del nostro Paese.

Con il modo discreto con cui proponeva quelle che lui amava chiamare “suggestioni” è stato uno dei registi del dibattito per l’impostazione e poi la gestione del sistema integrato 0-6 anni.

Negli ultimi anni lo abbiamo incontrato spesso, instancabile, sul tema del profilo professionale e della carriera degli insegnanti, un tema chiave per il miglioramento del nostro sistema scolastico.

La Fondazione per la Scuola ne onora la memoria e partecipa al dolore per la sua scomparsa.

  • Giancarlo Cerini