XXXI Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

16 Novembre 2020

In occasione della XXXI Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che sarà celebrata il 20 novembre 2020, il Comitato UNICEF di Torino organizza diverse iniziative – realizzate con il patrocinio della Fondazione per la Scuola – per mantenere l’attenzione sui temi fondamentali della prevenzione del disagio minorile e della povertà educativa.

In quest’anno di emergenza la ricorrenza assume un significato particolare: rappresenta l’occasione per promuovere una “nuova” normalità in cui i diritti fondamentali dell’infanzia e dell’adolescenza – tra cui il diritto all’istruzione, alla salute, alle attività ricreative e alla socializzazione – tornino ad essere prioritari nella pratica quotidiana e riconquistino il ruolo che spetta loro nel dibattito politico.

Gli eventi in programma:

Dal 16 novembre: verranno inseriti sui canali social del Comitato UNICEF di Torino, del Museo Nazionale del Cinema, della Fondazione Tancredi di Barolo - Museo della Scuola e del Libro per l'Infanzia, Museo del Risparmio, Polo del 900 e Sottodiciotto Film Festival&Campus le fotografie dei disegni e filmati sui diritti dell'infanzia realizzati da studenti delle “Scuole Amiche UNICEF” di Torino. 

18 e 19 Novembre 2020: Proiezione in streaming a cura del Museo Nazionale del Cinema rivolta ad un migliaio di studentesse e studenti delle scuole primarie e secondarie di “The Breadwinner”, film d’animazione già candidato agli Oscar e Golden Globes, sostenuto e promosso dall’UNICEF. Il film racconta la storia di Paryana, bambina afgana di 11 anni che cresce sotto il governo dei Taliban ed il suo tentativo di salvare il padre ingiustamente arrestato. Il film denuncia la discriminazione di genere e l’assenza dei diritti dell’infanzia attraverso gli occhi di una bambina coraggiosa. Seguirà un incontro con gli studenti per approfondire il tema dei diritti dell’infanzia. L’evento è gratuito grazie al sostegno di Reale Mutua – Agenzia Antonelliana.

Il 19 novembre alle 16.30: presso Binaria Bimbi Via Sestriere 34 Torino, le prof.sse Bruna Trucchi e Luciana D’Amico, Volontarie UNICEF, terranno una lezione sui Diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza. In considerazione della nota situazione sanitaria è richiesta la prenotazione allo 011 3841083 o scrivendo a genitoriefigli [at] gruppoabele.org.

20 novembre: proiezione gratuita in streaming a cura di Sottodiciotto Film Festival&Campus del film “Iqbal: bambini senza paura”. A cinque anni dalla prima uscita in sala, Sottodiciotto ripropone il classico d’animazione dei registi Michel Fuzellier e Babak Payami realizzato n collaborazione con UNICEF Italia che racconta la storia vera di Iqbal Masih, il ragazzino simbolo nella lotta contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Iqbal è un ragazzino sveglio e vivace di dieci anni che vive con il fratello Aziz e la madre Ashante a Kardù in un piccolo villaggio. Deciso a trovare in qualunque modo i soldi per comprare le medicine per Aziz, il fratello malato, Iqbal scappa per andare al mercato di Mapur. Lì incontra Hakeem, che si offre di comprargli le medicine per il fratello in cambio, però, dovrà lavorare nella fabbrica di tappeti del suo amico Guzman. Iqbal conosce allora i suoi compagni d’avventura: Fatima, Emerson, Maria, Ben, Salman e Karim, bambini di età diverse ma con storie simili. Presto Iqbal capisce che quel debito non sarà mai pagato ma non si dà per vinto, comincia a elaborare un per scappare e liberare i suoi piccoli amici.

Nella serata del 20 novembre, in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, ai Musei Reali la Cupola della Cappella della Sindone sarà illuminata scenograficamente di blu. Analogamente i Palazzi della Giunta Regionale, del Consiglio Regionale, della Caserma dei Vigili del Fuoco e quattro ponti lungo il fiume Po saranno illuminati di blu.

Documenti correlati

Comunicato Stampa