“2020. Un'estate insieme”: un progetto coordinato per dare nuove opportunità e fiducia ai più giovani

11 Giugno 2020

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus - che ha comportato la sospensione delle attività scolastiche - la Fondazione Compagnia di San Paolo con la Fondazione per la Scuola, Ufficio Pio, Consorzio Xké? ZeroTredici hanno messo in campo, insieme alla Città di Torino, all’Ufficio Scolastico Regionale e agli altri attori istituzionali e del terzo settore, un’azione coordinata e integrata per sostenere la didattica a distanza e a favorire le relazioni educative.

Entrando nella fase due, e nel solco di questa azione di coordinamento interistituzionale, complementare e sinergica, è emersa l’urgenza di progettare un programma per l’estate che restituisca ai giovani opportunità relazionali, ludiche ed educative, con speciale riguardo a bambini/e e ragazzi/e provenienti da contesti di particolare fragilità e possa essere un laboratorio di esperienze e di pratiche educative per la riapertura delle scuole a settembre.

In questa direzione, con un'azione di coordinamento svolta dalla Fondazione Compagnia di San Paolo in collaborazione con i suoi enti strumentali e partecipati Ufficio Pio, Fondazione per la Scuola, Consorzio Xké? ZeroTredici è stato ideato “2020. Un’estate insieme”, un programma di azioni complementari e innovative rivolte a ragazzi dai 3 ai 14 anni che mira a rispondere in modo efficace a tre principali bisogni:

  • bisogni di apprendimento e rimotivazione attraverso azioni specifiche di recupero sviluppate in via prioritaria nel solco delle azioni di prevenzione della dispersione scolastica sviluppate solitamente nel tempo scuola;
  • bisogni di socializzazione, movimento, contatto con la natura, gioco e svago sulla scorta delle proposte di animazione e educative proprie del periodo estivo;
  • bisogni di cittadinanza, riappropriazione del tessuto cittadino e delle offerte culturali della Città secondo una prospettiva esperienziale, capace di stimolare creatività, dialogo e incontro.

Tra le iniziative promosse dal Sistema Compagnia, la Fondazione per la Scuola – nel solco dell’esperienza del Provaci ancora, Sam! e con il supporto formativo del progetto Riconnessioni – organizza Sam non va in vacanza. Questa azione mira ad offrire un supporto agli studenti che hanno avuto difficoltà a raggiungere le competenze minime richieste per la frequenza alle nuove classi nel prossimo anno scolastico, coinvolgendoli in specifiche attività di didattica innovativa per il consolidamento e la rimotivazione, anche attraverso il gioco, il teatro, la laboratorialità.

Sam non va in vacanza, insieme ai progetti Estate Ragazzi della Città di Torino e degli Oratori salesiani e diocesiani, Xké Estate, Estate Bimbi dello Spazio ZeroSei e La Bella Estate: un palinsesto di azioni in città compongono il programma “2020. Un’estate insieme” e sono realizzate in sinergia con le istituzioni locali, con l’intento di mettere a sistema esperienze, reti professionali, competenze e nuove opportunità.

Per maggiori informazioni: clicca qui