Movement: Music Teaching for Life Skills and Resiliency

Il progetto europeo Movement, Erasmus KA227 Partnership for Creativity, coordinato da Fondazione per la Scuola e realizzato in collaborazione con enti del settore musicale e istituzioni, mira a supportare le scuole primarie e secondarie di primo grado nella costruzione di un modello pedagogico-didattico per l’insegnamento non-tradizionale della musica.

Basandosi sulle pratiche già sperimentate a livello locale in 4 Paesi Europei (Italia, Francia, Spagna e Finlandia), l’iniziativa considera la musica un elemento fondamentale per lo sviluppo cognitivo e socio-relazionale; pertanto favorisce l’acquisizione delle competenze non cognitive, di cittadinanza e di resilienza dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze dai 6 ai 12 anni. 

Nel prossimo biennio (giugno 2021 - giugno 2023), Movement supporterà le scuole primarie e secondarie di primo grado e le associazioni del settore musicale, che lavorano in ambito scolastico, nella costruzione di un modello didattico non-tradizionale per l’insegnamento disciplinare di educazione musicale, con l’obiettivo di integrare in maniera innovativa elementi di varie metodologie e tecniche (come il metodo Abreu – El Sistema, la Didattica Reticolare e metodi Orff, Dalcroze, Kodaly, etc.).

Attraverso un percorso di formazione rivolto a più di 85 professionisti (educatori musicali, insegnanti disciplinari e non) Movement coinvolgerà circa 1.600 studenti per nella sperimentazione di un Curricolo musicale, corredato di una cassetta “per gli attrezzi” con linee guida, impact kit e e-book di best practice. Ultimo prodotto del progetto è un MOOC (Massive Open Online Course) durante il quale verranno presentati e resi disponibili i materiali sviluppati e i risultati raggiunti. 

Il progetto ha ottenuto un finanziamento di circa 300 mila euro e vede coinvolti 5 HUB di scuole in 4 Paesi europei: quali CEIP Manuel Nuñez de Arena - Madrid (SP); Scuola Primaria Debussy - Rouen (FR); IC Kalasatama, Scuola Primaria Aleksis Kivi, Scuola Primaria Vallila Helsinki (FI); IV Circolo didattico - Piacenza (IT); I.C. Leonardo da Vinci, I.C. P.G. Frassati e I.C. Torino II, D.D. Anna Frank, I.C. Regio Parco Torino (IT) e con il contributo degli esperti dell’Università della Valle d’Aosta, dell’Associazione musicale “Pequeñas Huellas”, dell’Associazione musicale “Poème Harmonique”, dell’Istituto Musicale Central Helsinki e dell’Associazione Genitori “Crecer con musica”.