Edizione 2015-2016

Dopo l’edizione 2014-2015 de I Linguaggi della Contemporaneità dedicata alle guerre del post Novecento – indagate nel rapporto di continuità/discontinuità nei confronti di quelle novecentesche –, l’edizione 2015-2016 sarà dedicata alla riflessione su un ambito più circoscritto, che segni però un approfondimento rispetto ai temi già trattati in precedenza. Il tema prescelto è La Figura del Soldato, esaminata anche questa nell’ottica continuità/discontinuità tra Novecento e post Novecento.I docenti coinvolti nel progetto hanno affrontato con i loro studenti uno degli aspetti più drammatici del coinvolgimento diretto dei singoli individui nei conflitti armati, restituendo la scelta dell’“uccidere e del farsi uccidere” allo spessore delle motivazioni che nascono dalla coscienza dei singoli, cercando di entrare in quella “terra di nessuno” che rende un atto – condannato dalle leggi e dai precetti religiosi – non solo legittimo ma necessario.

Le classi si sono organizzate in gruppi monotematici ed hanno approfondito, con l’ausilio del team di tutor che collaborano con il progetto, la drammatica evoluzione attraverso il Secolo Breve di 5 esempi di combattenti (il Kamikaze, il Bambino Soldato, la Donna Soldato, il Mercenario, il Volontario ed il Soldato Digitale).  Riportiamo qui i link delle sintesi finali dei lavori che sono state premiate (ex aequo):

 

ARMATAMENTE – DALLA TRINCEA AL DRONE TECNOLOGIE DI GUERRA

SITO INTERATTIVO - http://www.armatamente.it/

 

I.S.I.I. “G. Marconi” (Piacenza)

classe partecipante: 4H

coordinato dalla prof. Laura Chiozza

I.T.I.S. “Cartesio” (Cinisello Balsamo, MI)

classe partecipante: 5DF

coordinato dalla prof. Anna Laysa Di Lernia

I.I.S. G. Vallauri (Fossano, CN)

classe partecipante: 4a

coordinato dalla prof. Lorella Gallo

I.T.T  “C. Varalli” (Milano)

classe partecipante: 2DT

coordinato dalla prof. Marica Esposito Mocerino

 

e

 

CORPI MORTALI – TUTTO IL MONDO E’ BOMBATO

GRAPHIC NOVEL 

 

Liceo “G. Gioia” (Piacenza)

classe partecipante: 4A

coordinato dalla prof. Cristina Bonelli

Liceo “Respighi” (Piacenza)

classe partecipante: 5D

coordinato dalla prof. Valeria Caponnetti

I.T.I.S. “Pininfarina”  (Moncalieri, TO)

classe partecipante:5

coordinato dal prof. Giuseppe Chiapperini