Il progetto

Il progetto svilupperà in primo luogo un Repository Virtuale sulla Salute per aiutare i decisori a monitorare la qualità dell’aria indoor e dei suoi cambiamenti.
Sarà quindi definita una Strategia Transnazionale Comune, finalizzata allo sviluppo di Piani d’Azione Nazionali per la Qualità dell’Aria Indoor, che saranno elaborati, testati e implementati cercando di elevare gli standard di salute umana attraverso miglioramenti negli ambienti indoor.
Saranno organizzati corsi di formazione e informazione su misura per dirigenti scolastici ed enti preposti alla gestione degli isituti locali/regionali, per una migliore attuazione dei piani di azione.
Il Forum Transnazionale sulla Qualità Ambientale si occuperà di dar seguito ai risultati del progetto e sosterrà la cooperazione con i potenziali interessati. Le autorità e le istituzioni sanitarie partner nazionali/regionali forniranno la base comune di dati per il monitoraggio della qualità dell’aria indoor e il suo impatto sulla salute su scala transnazionale. Le autorità locali e regionali, il network di istituti e le scuole pilota contribuiranno a elaborare, testare e attuare i piani d’azione e condurranno le attività di capacity building.

Torino, 14 febbraio 2017: Environment Quality Forum (sfoglia la photogallery)