Cerimonia di premiazione - 58^ edizione

Anche quest’anno la Fondazione per la Scuola ha assegnato 204 borse di studio da 2.500 euro a studenti meritevoli della città metropolitana di Torino e 4 borse  “Barbara Daviero”, da 5.000 euro, a studentesse che hanno raggiunto livelli di eccellenza negli studi.

La cerimonia di premiazione dei vincitori si è tenuta il 29 settembre 2018 presso Piazza dei Mestieri a Torino. Sono intervenuti Francesco Profumo, Presidente della Compagnia di San Paolo; Anna Maria Poggi, Comitato di Gestione della Compagnia di San Paolo; Cristiana Poggio, Vice Presidente della Fondazione Piazza dei Mestieri; Riccardo D’Elicio, Presidente del CUS Torino; Ludovico Albert e Nicola Crepax, Presidente e Direttore della Fondazione per la Scuola. 

Si è deciso di dedicare un particolare momento della cerimonia alle vincitrici delle Borse di Studio “Barbara Daviero”, invitando alla premiazione anche le borsiste della prima edizione. Nel raccontare la propria esperienza di studentesse estremamente motivate - al quarto anno di scuola superiore -  e nel descrivere i propri obiettivi per il futuro hanno svolto il ruolo di “madrine” delle nuove premiate. 

Per scoprire gli interessi culturali dei vincitori, durante l’evento sono state poste alcune domande aperte. Di seguito le loro risposte.

Le Borse di Studio rappresentano una misura di sostegno allo studio e alle libere scelte di carriera scolastica per ragazzi e ragazze della terza media che intendono proseguire il percorso di studi superiori, consentendo ai vincitori di affrontare con maggior sicurezza i primi tre anni della scuola superiore.